ROSSO PICENO DOP

INTENSO . TANNICO . MORBIDO . EQUILIBRATO

La storia del Rosso Piceno risale a millenni fa e conduce attraverso i misteri dell’antichissima civiltà dei Piceni: genti italiche coeve agli Etruschi che hanno popolato questo territorio prima dell’arrivo dei Romani.

La DOC Rosso Piceno è il risultato di una consolidata formula della tradizione che armonizza il carattere del Sangiovese all’eleganza delle uve Montepulciano. Le morbide colline e valli picene, che digradano verso il Mare Adriatico, danno così vita a un vino unico e immediatamente riconoscibile.

Rosso rubino limpido con riflessi violacei. Profumo intenso e persistente di frutta rossa fresca, amarene, fragole, prugne e lampone con un accenno di viole. Secco e gradevolmente tannico, dalla buona persistenza gustativa, di giusta struttura.

Da presentare con primi piatti conditi, zuppe, secondi piatti di carni alla griglia o al forno, formaggi semistagionati e salumi.

ROSSO PICENO DOP

INTENSO . TANNICO . MORBIDO . EQUILIBRATO

La storia del Rosso Piceno risale a millenni fa e conduce attraverso i misteri dell’antichissima civiltà dei Piceni: genti italiche coeve agli Etruschi che hanno popolato questo territorio prima dell’arrivo dei Romani.

La DOC Rosso Piceno è il risultato di una consolidata formula della tradizione che armonizza il carattere del Sangiovese all’eleganza delle uve Montepulciano. Le morbide colline e valli picene, che digradano verso il Mare Adriatico, danno così vita a un vino unico e immediatamente riconoscibile.

Rosso rubino limpido con riflessi violacei. Profumo intenso e persistente di frutta rossa fresca, amarene, fragole, prugne e lampone con un accenno di viole. Secco e gradevolmente tannico, dalla buona persistenza gustativa, di giusta struttura.

Da presentare con primi piatti conditi, zuppe, secondi piatti di carni alla griglia o al forno, formaggi semistagionati e salumi.

VINI ROSSI

ROSSO PICENO DOP


— Montepulciano
— Sangiovese


Zona di produzione Montalto delle Marche – Porto Sant’Elpidio
Altitudine 349 – 50 mt. s.l.m.
Tipologia del Terreno Medio impasto
Sistema di allevamento Guyot
Densità dell’impianto 3200 piante per ettaro
Vendemmia Meccanica in ottobre
Vinificazione Vinificazione classica con rimontaggi e follature a cui segue fermentazione malolattica
Affinamento Affinamento in bottiglia per tre mesi
Grado alcolico  14% vol
Temperatura di servizio 16° – 18° C
Bottiglie per cartone 6

SCARICA LA SCHEDA TECNICA

Carrello

Il tuo carrello è vuoto.